REGGIO

Arena: devo difendere la dignità dei reggini

L'ex sindaco annuncia di voler fare ricorso al Tar contro lo scioglimento del Comune per contiguità mafiosa

Arena: devo difendere la dignità dei reggini

Il sindaco di Reggio, Demetrio Arena

Dopo due settimane di silenzio, il già primo cittadino Demetrio Arena convoca una conferenza stampa per annunciare il ricorso al Tar contro il provvedimento di scioglimento del Comume. <Sostenere che l'amministrazione da me guidata fosse nelle condizioni di poter operare, perché contigua alla 'ndrangheta è inaccettabile. Non sono disposto ad accettare che solo la città debba pagare un prezzo così alto. Sula mia reputazione e sulla mia correttezza saranno i miei concittadini ad esprimersi. Di contro lo scioglimento arriva come conseguenza di una relazione fallace, inesatta contraddittoria, incompleta e pertanto fuorviante che comportato l'impianto di una semplicisitica equazione: a reggio c'è la 'ndrangheta quindi il Comune va sciolto. Tutto ciò è inaccettabile>

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi