Reggio Calabria

Errori in ospedale,
arrestati 4 medici

Altri 6 e un'ostetrica sono stati sospesi dalla professione in un'inchiesta della Procura di Reggio Calabria

OSPEDALE RIUNITI REGGIO CALABRIA

Quattro medici sono stati arrestati e posti ai domiciliari e altri 6 e un'ostetrica sono stati sospesi dalla professione in un'inchiesta della Procura di Reggio Calabria. Secondo le indagini del Nucleo polizia tributaria del Comando provinciale della GdF, nei reparti di Ostetricia e Ginecologia, di Neonatologia e di Anestesia degli "Ospedali riuniti" di Reggio vi sarebbe stato un sistema di copertura illecito, messo in atto in occasione di errori commessi in interventi su singole gestanti o pazienti, per evitare di incorrere nelle responsabilità soprattutto giudiziarie.(A.A.)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi