MAROPATI

Impresa sotto tiro,
bruciati un escavatore
e una perforatrice

Danni valutati per almeno 50 mila euro

impresa icogen
Danni gravissimi, valutati almeno cinquantamila euro, hanno riportato due mezzi dell’impresa I.Go.Gen dati alla fiamme da ignoti nella notte da martedì a mercoledì a Tritanti, grossa frazione montana di Maropati. I due mezzi, un escavatore marca Itachi e una perforatrice cingolata Mait, si trovavano all’interno di un cantiere posto alla periferia di Tritanti e l’allarme è stato dato poco dopo la mezzanotte da alcuni abitanti della zona che hanno subito informato i carabinieri della stazione di Feroleto della Chiesa competente per territorio.
Sul posto con alcune pattuglie dei militari sono giunti anche i vigili del fuoco del distaccamento di Polistena che hanno lavorato a lungo per spegnere le fiamme. L’intervento è valso sicuramente ad evitare che i due mezzi, sui quali era stato versato in gran quantità del liquido infiammabile, presumibilmente benzina, andassero completamente distrutti.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi