Mammola

Preso autore dell'incendio
alla gelateria

I carabinieri della Compagnia di Roccella Jonica hanno arrestato Nicodemo Scali, di 22 anni, ritenuto l'autore dei danneggiamenti avvenuti nella notte a Mammola ai danni della vetrata di ingresso di una gelateria e del portone dell'abitazione di una commerciante

Carabinieri

I carabinieri della Compagnia di Roccella Jonica hanno arrestato Nicodemo Scali, di 22 anni, ritenuto l'autore dei danneggiamenti avvenuti nella notte a Mammola ai danni della vetrata di ingresso di una gelateria e del portone dell'abitazione di una commerciante incendiate e dell'interno di un locale di un ristorante messo a soqquadro. All'identità del giovane, noto alle forze dell'ordine, accusato di incendio e danneggiamento, i carabinieri sono giunti dopo avere avviato le indagini a breve distanza dai fatti e dopo avere setacciato le vie limitrofe ai luoghi dove sono ubicati gli esercizi commerciali oggetto dei danneggiamenti. Scali proprio in una stradina del paese è stato intercettato e sottoposto a perquisizione. Indosso aveva un coltello con lama lunga 6,5 centimetri che emanava un inteso odore di liquido infiammabile. La perquisizione, poi, è stata allargata anche all'abitazione del giovane dove è stata trovata una patente di guida belga con la sua foto ma recante altre generalità. Scali è stato denunciato anche per falsità materiale commessa da privato.

89045 Mammola RC, Italia

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi