REGGIO

Operazione Califfo, clan Pesce in 15 a processo

Il gup Massimo Minniti ha disposto il rinvio a giudizio per un gruppo di aiffiliati alle cosche di Rosarno

 Saverio Marafioti e Maria Grazia Spataro

Saverio Marafioti e Maria Grazia Spataro

Tutti a giudizio. Compariranno davanti al Tribunale collegiale di Palmi, a partire dal 10 gennaio 2013, i quattordici imputati del processo “Califfo” che hanno scelto di essere giudicati con il rito ordinario. L’unica persona, che ha scelto di essere giudicata con il rito abbreviato, Giuseppe Alviano, di Taurianova (difeso dagli avvocati Antonio Managò e Michele Filippo Italiano), sfilerà davanti al gup di Reggio Calabria.
La decisione è stata presa ieri dal gup di Reggio Calabria, Massimo Minniti, a conclusione dell’udienza preliminare inerente la doppia operazione della Direzione distrettuale antimafia di Reggio Calabria, “Califfo 1” e “Calliffo 2” che ha riguardato un gruppo di presunti militanti, con ruoli e responsabilità diversi, alla cosca di ’ndrangheta Pesce di Rosarno.
Il processo riguarderà Maria Rosa Angilletta, di Rosarno (difesa dagli avvocati Nicola Rao e Vittorio Pisani), Maria Carmela D'Agostino, di Rosarno, (avvocati Michele Novella e Giuseppe Di Renzo); Danilo D’Amico, di San Ferdinando (avvocati Mario Santambrogio e Alfredo Gaito); Biagio Delmiro, di Rosarno (avvocati Nicola Rao e Guido Contestabile); Giuseppe Fabrizio, di Taurianova (avvocati Vittorio Pisani e Guido Contestabile); Demetrio Fortugno, di Rosarno (avvocato Michele Novella); Domenico Fortugno, di Rosarno (Michele Novella); Saverio Marafioti, di Rosarno (avvocato Gregorio Cacciola); Rocco Messina, di Rosarno (avvocati Michele Novella e Mario Santambrogio); Francescontonio Muzzupappa, di Rosarno (avvocato Mario Santambrogio); Giuseppe Pesce, di Rosarno (avvocati Domenico Infantino e Gregorio Cacciola); Giuseppe Rao, di Rosarno (avvocati Michele Novella e Guido Contestabile); Maria Grazia Spataro, di Rosarno (avvocato Michele Novella); Francesco Antonio Tocco, di Rosarno (avvocato Vittorio Pisani).

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi