GIOIA TAURO

Gdf sequestra 2000 giocattoli

I prodotti, contrassegnati dal marchio "Cars", erano in un container proveniente dal porto cinese di Shantou e diretto, formalmente, in Albania.

Gdf sequestra 2000 giocattoli

I finanzieri del Gruppo di Gioia Tauro insieme a funzionari dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli hanno sequestrato, nel porto di Gioia Tauro, oltre 2.000 giocattoli con marchi contraffatti. I prodotti, contrassegnati dal marchio "Cars", erano in un container proveniente dal porto cinese di Shantou e diretto, formalmente, in Albania. Il carico risultava costituita da "giocattoli" ma finanzieri e funzionari doganali, nel corso dell'ispezione, si sono trovati di fronte ad un numero considerevole di prodotti che apparivano riportare un marchio non veritiero. I periti hanno poi confermato la falsificazione del marchio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi