reggio calabria

Rimborsopoli, al via processo "tecnico"

Si prospetta come un'udienza "tecnica" l'avvio del processo Rimborsopoli nato dell'inchiesta della Procura di Reggio sulle spese allegre in Consiglio regionale

tribunale reggio calabria

Si prospetta come un'udienza "tecnica" l'avvio del processo Rimborsopoli nato dell'inchiesta della Procura di Reggio sulle spese allegre in Consiglio regionale che vede imputatigli ex assessori regionali Luigi Fedele e Nino De Gaetano. Entrambi rispondono di peculato e falso. Il rinvio "tecnico" per la richiesta di unificare i due filoni processuali visto che il pm Matteo Centini ha anticipato che sono in via di definizione gli avvisi conclusione indagini preliminari per i restanti indagati. Il processo a Fedele e De Gaetano (entrambi in stato di totale libertà) si celebra davanti al Tribunale collegiale di Reggio dopo la richiesta di giudizio immediato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi