REGGIO

Cosa cercavano
all'Ufficio
di Urbanistica?

Ignoti la scorsa notte hanno forzato la porta d'ingresso al Cedir. Sull'inquietante episodio indagano i carabinieri che hanno effettuato un sopralluogo

reggio calabria2
Inquietante episodio la scorsa notte al Cedir, dove ignoti hanno forzato la porta d’ingresso dell’Ufficio di Urbanistica. La scoperta è stata fatta ieri mattina. Informati dell’accaduto, sono subito giunti sul posto i carabinieri della Compagnia, che hanno provveduto ad effettuare un sopralluogo. Apparentemente, nella stanza non è stato toccato niente. Ma le conclusioni sono rinviate all’esito di un esame più approfondito e delle indagini avviate dall’Arma. Allo stato, la circostanza assume le caratteristiche di un giallo. Cosa cercavano gli sconosciuti autori del gesto criminoso all’interno di Urbanistica? In questo difficile periodo, contrassegnato dalla bufera che ha investito il Comune portando allo scioglimento dell’Ente per “contiguità mafiose”, ogni avvenimento scatena una ridda di ipotesi e qualunque congettura diventa plausibile. Intanto, aspettando le risposte dagli eventuali sviluppi del lavoro investigativo, fermiamoci qui.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi