Siderno

Serra di marijuana
in casa di campagna

Giuseppe De Leo, 51 anni, arrestato dai carabinieri, e posto ai domiciliari, per produzione e detenzione illecita di stupefacenti

Aveva impiantato in una casa di campagna una rudimentale serra per coltivare la marijuana. Giuseppe De Leo, di 51 anni, è stato arrestato a Siderno dai carabinieri, e posto ai domiciliari, per produzione e detenzione illecita di stupefacenti. A seguito di una perquisizione domiciliare, i militari hanno trovato e sequestrato la serra attrezzata con fari alogeni e sistema di aerazione, nascosta all'interno di un locale utilizzato per l'allevamento di animali da cortile. Sequestrati due tritaerba, dieci piante di cannabis indica di altezza superiore al metro e mezzo, 200 semi di canapa e alcuni grammi di marijuana.

De Leo è stato denunciato per furto di energia elettrica dopo che, nel corso della perquisizione i carabinieri hanno scoperto un allaccio abusivo alla rete elettrica.(AA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

70enne muore annegato

82enne muore annegato

di Luigi Abbramo