reggio calabria

A Soprintendenza e comune beni confiscati alla mafia

L'agenzia nazionale per l'amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata donerà alla soprintendenza di Reggio 104 tele di pregio e al comune 84 immobili per l'emergenza abitativa

Reggio Calabria

104 tele di grande pregio andranno alla Soprintendenza della Calabria per una mostra permanente al comune, 84 immobili andranno all'ente comunale per combattere l'emergenza abitativa e per finalità sociali. Si tratta di beni tutti confiscati che l'Agenzia trasferirà agli enti il prossimo venerdì. In quella data saranno deliberati importanti provvedimenti sui beni confiscati:saranno trasferiti ben 346 immobili sottratti alla criminalità organizzata in tutta italia. La riunione del consiglio direttivo dell'agenzia dei beni confiscati si terra in riva allo stretto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi