Reggio Calabria

Colpi di pistola contro finestra, un arresto

Le indagini sono state avviate immediatamente dalla squadra mobile dopo una telefonata al 113, con la quale è stato segnalato l'episodio.

Colpi di pistola contro finestra, un arresto

La squadra mobile di Reggio Calabria ha arrestato Marco Labate, 43 anni, già noto alle forze dell'ordine, con le accuse di tentato omicidio, spari in luogo pubblico, porto e detenzione illegale di arma da sparo e munizioni e ricettazione di arma. L'uomo, secondo l'accusa, la sera del 9 gennaio scorso, per dissidi di natura familiare, ha sparato sei colpi di pistola cal. 7,65 contro la finestra di un'abitazione nel quartiere Archi, dalla quale, pochi istanti prima, si era affacciato un uomo di 50 anni contro cui l'arrestato avrebbe, verosimilmente, voluto sparare. Le indagini sono state avviate immediatamente dalla squadra mobile dopo una telefonata al 113, con la quale è stato segnalato l'episodio. I successivi accertamenti, attraverso testimonianze e l'analisi dello stato dei luoghi, ha portato gli investigatori a ricostruire quanto accaduto, raccogliendo indizi di colpevolezza a carico di Labate.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi