Oppido Mamertina

Violenze e minacce a moglie con armi, arrestato

Carabinieri

I carabinieri di Oppido Mamertina hanno arrestato, in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, Antonio Madafferi, 36 anni, già affidato in prova ai servizi sociali. L'uomo è accusato di maltrattamenti in famiglia e porto e detenzione illegale di armi. Secondo l'accusa, l'uomo avrebbe più volte maltrattato, insultato, picchiato e minacciato la moglie, anche con l'uso di armi. (a.a.)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi