Careri

Trovati in possesso
di armi e droga

Due coniugi arrestati dalla polizia. Erano incensurati e gestivano una macelleria

Intenso week end di operazioni per la Polizia

Due coniugi di Careri, nella Locride, sono stati arrestati dalla Polizia di Siderno e Bovalino perché trovati in possesso di un arsenale, composto, tra le altre cose, di fucili e armi da guerra, tre kg di droga e 20mila euro in contanti. I coniugi in manette, Domenico Pellegrino, 44 anni, e Maria Filastro, 41 anni, erano incensurati e gestivano una macelleria a Careri. (f.t.)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi