Anoia

Fa incetta di olive
in area sequestrata

Un ventunenne è stato arrestato in flagranza di reato dai carabinieri con l'accusa di furto

Fa incetta di olive in area sequestrata

Lo hanno sorpreso mentre stava rubando circa 5 quintali di olive, ad Anoia, in un terreno sequestrato a un'azienda della Piana di Gioia Tauro. Domenico Cuppari, di 21 anni, noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato in flagranza di reato dai carabinieri con l'accusa di furto. Il terreno sequestrato alla ditta "Olivieri" di Gioia Tauro si trova in contrada Morogallico ed è gestito dalla cooperativa sociale "Giovani in vita". (AA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi