Nel Reggino

Mafia: disposto accesso nel Comune di Rizziconi

Il prefetto di Reggio Calabria, Claudio Sammartino, su delega del Ministro dell'Interno, ha disposto un accesso antimafia nel Comune di Rizziconi.

Mafia: disposto accesso nel Comune di Rizziconi

Il provvedimento, è detto in una nota della Prefettura, è stato adottato "al fine di compiere accertamenti ed approfondimenti mirati a verificare se emergano forme di infiltrazione o di condizionamento di tipo mafioso o similare che determinano o abbiano determinato un'alterazione del procedimento di formazione della volontà degli organi elettivi ed amministrativi e che compromettano il buon andamento e l'imparzialità di quell'Amministrazione Comunale". "L'accesso - riporta ancora la nota - verrà effettuato da una Commissione appositamente nominata e dovrà essere perfezionato entro tre mesi prorogabili di ulteriori tre qualora necessario".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi