reggio calabria

L'ex cons. reg. Zappalà ai domiciliari

Santi Zappalà ha lasciato il carcere di Tolmezzo, dove era detenuto per il reato di voto di scambio politico-mafioso.

giustizia

  L'ex consigliere regionale, difeso dagli avv. Domenico e Andrea Alvaro e Francesco Albanese, ha ottenuto gli arresti domiciliari. Il gip ha accolto l'istanza dei difensori ritenendo che le esigenze cautelari ormai scemate possano essere salvaguardata da una misura diversa dal carcere. Lo scorso 30 novembre la Cassazione aveva accolto il ricorso di Zappalà in relazione proprio  esigenze cautelari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi