Reggio Calabria

Operata d’urgenza la ragazza accoltellata a Bianco

Nuovo intervento ai Riuniti per salvare la vita ad Angela Battaglia. L’equipe del dott. Volpe ha ricostruito un segmento all’interno della carotide

Operata d’urgenza la ragazza accoltellata a Bianco

  Un intervento di chirurgia vascolare per salvare la vita ad Angela Battaglia, la 24enne studentessa universitaria che il 9 dicembre scorso, mentre si trovava all’interno del suo appartamento sul lungomare di Bianco, era stata ferita gravemente dall’ex fidanzato, Giuseppe Gambettola, 30 anni, di Gioia Tauro, che l’aveva aggredita impugnando un coltello. L’intervento è stato eseguito ieri sera agli Ospedali Riuniti dal primario del reparto di Chirurgia vascolare Pietro Volpe e dalla sua equipe. I sanitari hanno operato in via endovascolare, bloccando l’emorragia. La ragazza era giunta in ambulanza da Locri dove si trovava ricoverata in Chirurgia dal giorno della feroce aggressione in cui aveva riportato ferite al collo e in altre parti del corpo. Sottoponendola a Tac nel pomeriggio di sabato, i sanitari hanno rilevato la presenza di un ematoma al collo. È stato deciso il trasferimento a Reggio dove è stata sottoposta a intervento chirurgico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi