Roccella Ionica

Sequestrati 2 kg
di botti illegali

I carabinieri hanno denunciato due persone trovate in possesso del materiale artigianale

Sequestrati 2 kg di botti illegali

Due chili di materiale pirotecnico di genere proibito sono stati sequestrati dai carabinieri nel corso di controlli a Roccella Ionica, Marina di Gioiosa Ionica e Mammola. I militari hanno denunciato due persone trovate in possesso del materiale artigianale. Per prevenire gli incidenti causati dall'utilizzo del materiale pirotecnico illegale i carabinieri di Locri e gli artificieri di Reggio Calabria stanno partecipando ad incontri con gli studenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi