Reggio Città Aperta

#Eskillsforwomen corsi gratuiti di informatica

#Eskillsforwomen corsi gratuiti di informatica

Si terrà il prossimo 17 dicembre al Castello Aragonese di Reggio Calabria il lancio del progetto sulle competenze digitali femminili Eskillsforwomen. L'evento, promosso dall'Assessore Agata Quattrone, si inserisce nell'ambito della manifestazione Reggio Città Aperta "trasparenti, attivi, digitali", in programma dal 16 al 18 dicembre al Castello Aragonese di Reggio Calabria.

La giornata di formazione gratuita promossa dall'Assessorato Smart City del Comune di Reggio Calabria, con il patrocinio dell'Agenzia per l'Italia Digitale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, è diretta alle dipendenti della pubblica amministrazione e alle giovani aspiranti imprenditrici.

L'iniziativa Eskillsforwomen è realizzata in collaborazione con i digital champion, Stati Generali dell'innovazione, il gruppo Wister Women for smart territories, Tag Cosenza, Coderdojo Cosenza, con il Patrocinio di Confindustria Reggio Calabria. Il programma prevede una serie di laboratori suddivisi secondo tre linee tematiche: Coding, Making,Training. I corsi si terranno, nelle sale del Castello Aragonese, nella mattinata del 17 dicembre a partire dalle 10:30.

Per iscriversi all'attività di coding (destinata alle bambine delle scuole elementari cittadine), di training (aperta a funzionarie pubbliche che desiderino un aggiornamento sull'uso di internet a fini professionali), di making (aperta a donne dai 18 ai 30 anni che siano interessate all'uso di google e di altri strumenti per il lavoro) occorre compilare l'apposito modulo predisposto,scaricabile dalla sezione LINK a destra.

Il Modulo compilato e debitamente firmato dovrà essere inviato via e-mail al seguente indirizzo: eskillsforwomen@reggiocal.it entro e non oltre l’11 dicembre 2015.

"Continuiamo sulla strada della promozione delle competenze digitali nella nostra città - ha dichiarato l'Assessore Smart City del Comune di Reggio Calabria Agata Quattrone - dopo il lancio dei corsi gratuiti per gli over 55, abbiamo deciso di dedicare un programma specifico anche al mondo femminile. Le statistiche indicano che le donne riscontrano maggiori difficoltà nell'accesso in un mercato del lavoro in continua evoluzione. Puntiamo a diffondere la cultura dell'innovazione, uno dei biglietti da visita dell'Amministrazione targata Falcomatà, per dare la possibilità a tutti di abitare a pieno titolo nel mondo digitale".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi