sulla tratta reggio-catanzaro

Aggredisce controllore sul treno, arrestato

Il 42enne, D.G.M. di Melito Porto Salvo, è stato ammanettato dai carabinieri. Viaggiava senza biglietto

Aggredisce controllore sul treno, arrestato

Viaggiava in treno senza biglietto e quando il controllore gli ha chiesto di pagare o di scendere dalla vettura lo ha aggredito. Si tratta di un uomo di 42 anni, D.G.M., di Melito Porto Salvo (RC), arrestato dai Carabinieri per i reati di violenza o minaccia a un pubblico ufficiale, interruzione di un ufficio o servizio pubblico o di un servizio di pubblica necessita' e lesioni personali. L'uomo era a bordo del treno regionale Reggio Calabria Centrale - Catanzaro Lido, privo del previsto titolo di viaggio, si e' rifiutato di pagare il biglietto o di scendere dal convoglio, aggredendo il dipendente di Trenitalia S.p.A. Intervenuto. L'uomo ha riportato contusioni escoriazioni in varie parti del corpo. L'aggressione ha determinato il blocco della circolazione ferroviaria per oltre un'ora. (AGI)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi