gioiosa ionica

Picchia moglie e figlio, arrestato

Un uomo di 42 anni è stato arrestato dai carabinieri e posto ai domiciliari per maltrattamenti in famiglia

violenza bambino

Un uomo di 42 anni è stato arrestato dai carabinieri e posto ai domiciliari a Gioiosa Ionica per maltrattamenti in famiglia. L'uomo ha aggredito e picchiato la moglie ed il figlio minorenne intervenuto per difendere la madre. La donna ed il bambino sono stati soccorsi dai carabinieri ed accompagnati nell'ospedale di Locri. Successivamente i militari hanno rintracciato il quarantaduenne e lo hanno arrestato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi