Reggio Calabria

Perseguita ex fidanzata, arrestato 25enne

Le indagini sono scattate grazie agli operatori del "Centro per l’ascolto e lo smistamento in rete di chi subisce abuso e violenza sessuale"

stalking

Foto d'archivio

Un giovane di 25 anni è stato arrestato dalla Squadra Mobile della Questura di Reggio Calabria che ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari, emessa dal gip per atti persecutori nei confronti della ex fidanzata. Le indagini sono scattate grazie agli operatori del "Centro per l’ascolto e lo smistamento in rete di chi subisce abuso e violenza sessuale" di Reggio Calabria, i quali hanno percepito il disagio di una studentessa, appena maggiorenne, dopo la segnalazione dei docenti della scuola frequentata dalla giovane, e hanno allertato gli investigatori. E' emerso che il giovane, che aveva conosciuto la ragazza su un noto social network, l’avrebbe assoggettata, facendola oggetto di punizioni verbali e corporali. Il giovane è indagato anche per avere picchiato con calci, pugni e schiaffi la giovane, che ha riportato ematomi e lividi, nonchè per averla offesa in più occasioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi