CITTA' DEGLI ULIVI

Patto per superare
le divisioni

Il primo cittadino di Melicuccà Oliviero eletto presidente. 4 le vertenze cruciali: sanità, rifiuti, lavoro e trasporti

melicuccà

«In un momento di grave crisi, Città degli Ulivi deve ritrovare lo spirito e lo scopo per cui era nata: superare il campanilismo grazie ad un’unità d’intenti, riuscendo anche a dare maggiore dignità ai piccoli Comuni».
A dichiararlo, poche ore dopo la sua elezione a presidente del Comitato di “Città degli Ulivi”, l’associazione che raggruppa i sindaci della Piana, è Emanuele Oliveri, sindaco di Melicuccà. Salvatore Foti (sindaco di Terranova Sappo Minulio) è stato eletto presidente dell’assemblea di Città degli Ulivi. I primi cittadini si sono riuniti presso l’aula consiliare del Comune di Scido, per il rinnovo degli organi statutari. Erano presenti 24 sindaci su 33. Sindaci che si dicono concordi nell'indiviaudare 4 priorità: rifiuti, sanità, lavoro e trasporti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi