Reggio Calabria

Capi contraffatti
venduti al mercato

Blitz della Guardia di finanza sfociato nella denuncia di due commercianti extracomunitari

Capi contraffattivenduti al mercato

Due commercianti extracomunitari, uno dei quali in permesso lavoro dagli arresti domiciliari, sono stati sorpresi a Reggio dai baschi verdi della Guardia di finanza mentre vendevano capi di abbigliamento taroccati. I due sono stati denunciati in stato di libertà per detenzione e commercializzazione di materiale contraffatto. L'attività di controllo dei baschi verdi ha riguardato un mercato rionale dove sono state trovate centinaia di scarpe riportanti false griffe. (A.A)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi