REGGIO CALABRIA

Detenzione e spaccio di droga
il Gup ne condanna 17

Il processo scaturito dall'operazione della DDA di Reggio "Km 24" che aveva smantellato un'organizzazione che operava sull'asse tra Pellaro ed Archi.

Detenzione e spaccio di drogail Gup ne condanna 17

tribunale Reggio Calabria

Il Gup del tribunale di Reggio Calabria, Olga Tarzia ha condannato 17 persone, tutti reggini, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Il processo scaturito dall'operazione della DDA di Reggio "Km 24" che aveva smantellato un'organizzazione che operava sull'asse tra Pellaro ed Archi. Pena massima 8 anni e 9 mesi, minima 1 anno e 8 mesi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi