caulonia

Riaperto al traffico
il viadotto sulla 106

Completata dall'Anas la riapertura dei tratti della Strada Statale 106 che erano rimasti interrotti dopo il violento nubifragio della scorsa settimana.

Riaperto al trafficoil viadotto sulla 106

 Dopo il viadotto Allaro, l'Anas ha reso noto di aver riaperto al traffico, in alcuni casi con limitazioni, sia il tratto all'altezza del km. 66 (all'altezza di Bruzzano Zeffirio) che quello al km 72 (località "La Scogliera" nel comune di Bianco. In questo caso l'Anas evidenzia che si è riusciti a completare l'intervento con "un anticipo di oltre 10 giorni rispetto al cronoprogramma inizialmente previsto". Per rimettere nuovamente in esercizio il tratto stradale si è reso necessario, per la porzione in corrispondenza del km 72, lo sgombero del materiale franato oltre al ripristino di alcune opere di protezioni laterali andate distrutte, mentre, per quella in corrispondenza del km 66, è stato necessario ricostruire integralmente i circa 400 metri di strada statale 106, ricostituendo l’intero rilevato stradale per un’altezza media di 4 metri e rifacendo integralmente la pavimentazione, la segnaletica e le opere accessorie.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi