Maltempo

Vescovo Locri non va a
convegno ecclesiale, resto qui

La Diocesi di Locri é presente a Firenze al quinto Convegno ecclesiale con una propria delegazione della quale, però, non fa parte il vescovo, mons. Francesco Oliva

Vescovo Locri non va aconvegno ecclesiale, resto qui

 "Non posso allontanarmi in questo delicato momento dal mio popolo - ha scritto il presule al presidente della Conferenza episcopale italiana, cardinale Angelo Bagnasco - dovendo ancora visitare diverse famiglie che hanno perso la loro casa. Purtroppo, le conseguenze della recente alluvione sono state più gravi di quanto s'immaginava e di quanto è stato scritto sulla stampa. Per fortuna non vi sono state vittime, ma i danni alle persone e alle cose sono ingenti. Più di venti famiglie hanno perso la loro abitazione e sono state evacuate: alcune ospitate da parenti, altre in albergo. Anche una Chiesa è stata gravemente danneggiata. I prossimi giorni saranno per me importanti, per manifestare la vicinanza della Chiesa a queste famiglie. Ad oggi non sono ancora riuscito a visitare tutti i paesi colpiti. Non è facile muoversi in questo momento: molte strade sono interrotte e, nonostante l'impegno delle autorità locali, i collegamenti avvengono con difficoltà e solo in parte sono stati ripristinati".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi