gioia tauro

Maxi sequestro di merce contraffatta

La merce era in due container in transito nel porto di Gioia Tauro provenienti dallo scalo cinese di Ningbo e da quello arabo di Jebel

Maxi sequestro di merce contraffatta

I finanzieri del Gruppo Gioia Tauro e funzionari dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli-Svad, hanno sequestrato oltre 4.000 tra articoli di cancelleria, ombrelli, spazzole tergicristallo e articoli sportivi delle più note marche contraffatte per un valore di 15 mila euro. La merce era in due container in transito nel porto di Gioia Tauro provenienti dallo scalo cinese di Ningbo e da quello arabo di Jebel Al ed era destinata formalmente in Albania ed in Moldavia. (ANSA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi