Reggio Calabria

Furto in casa genitori Irto
Lanzetta, un atto gravissimo

Furto in casa genitori Irto
Lanzetta, un atto gravissimo

 

Furto in casa genitori Irto: Lanzetta, un atto gravissimo
            
            (ANSA) - REGGIO CALABRIA, 4 OTT - "Tutta la nostra 
solidarietà al presidente Nicola Irto per il gravissimo atto
intimidatorio subito dalla sua famiglia". Lo afferma in una nota
Maria Carmela Lanzetta della direzione nazionale del Pd.
   "In Calabria, chi opera - aggiunge - per un effettivo
cambiamento continua a rischiare. Ma il presidente sa di poter
contare sull'appoggio dei cittadini calabresi che, grazie alle
sue scelte, riescono finalmente ad intravedere il percorso di un
Consiglio regionale più vicino e più trasparente".
REGGIO CALABRIA - "Tutta la nostra solidarietà al presidente Nicola Irto per il gravissimo atto intimidatorio subito dalla sua famiglia". Lo afferma in una nota Maria Carmela Lanzetta della direzione nazionale del Pd.   "In Calabria, chi opera - aggiunge - per un effettivo cambiamento continua a rischiare. Ma il presidente sa di poter contare sull'appoggio dei cittadini calabresi che, grazie alle sue scelte, riescono finalmente ad intravedere il percorso di un Consiglio regionale più vicino e più trasparente".

 

 I ladri, secondo quanto s è appreso, hanno approfittato del fatto che la madre del politico è uscita di casa per fare la spesa. Un'assenza durata circa mezzora ma che sarebbe stata sufficiente ai banditi per impossessarsi di vario oggetti in oro. A scoprire il furto è stata la donna al rientro a casa. Del fatto sono state informate le forze dell'ordine.

 

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi