PALMI (REGGIO CALABRIA)

Reflui nel terreno,
sequestrata officina

I carabinieri del Noe hanno denunciato in stato di libertà a Palmi, un 51 enne titolare di un'autofficina con annesso autolavaggio per illecito smaltimento e deposito di rifiuti speciali, anche pericolosi. Le due strutture sono state sequestrate

Carabinieri

I carabinieri del Noe hanno denunciato in stato di libertà a Palmi, P.G., di 51 anni, titolare di un'autofficina con annesso autolavaggio per illecito smaltimento e deposito di rifiuti speciali, anche pericolosi. Le due strutture sono state sequestrate. Le indagini hanno accertato lo scarico, tra la vegetazione, dei reflui industriali, la realizzazione di un deposito incontrollato e la distruzione, mediante incendio, di alcuni rifiuti speciali e pericolosi.(ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi