OP. LA STANGATA

Assolti Giovinazzo
Dato e Mammoliti

Il Tribunale di Palmi fa cadere l'accusa di estorsione per la cosca Bellocco

tribunale palmi

Si è concluso con l’assoluzione per tutti e tre gli imputati il procedimento che prendeva il nome dall’operazione denominata “La stangata”. Al termine della camera di consiglio, il presidente del Tribunale collegiale di Palmi, Antonio Battaglia, a latere i togati Claudio Paris e Anna Laura Ascioti, ha mandato assolti dal reato di usura aggravata dal metodo mafioso Gaetana Dato (5 anni di reclusione era stata la richiesta del Pm); Giuseppe Giovinazzo (medesima richiesta a 5 anni) e Giuseppe Mammoliti (10 anni la richiesta nel corso della requisitoria).
 Il procedimento era una costola del più noto denominato “Bosco selvaggio”, che ha interessato la potente cosca Bellocco di Rosarno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi