Caos sanità

Sit in dei 200 precari dell'ospedale
Si avvicina il loro licenziamento

Negato l'utilizzo dell'Aula dei "Riuniti" hanno manifestato davanti all'ingresso

Ospedale Reggio

L'Ospedale Riuniti di Reggio

Sit-in di un gruppo di precari della sanità che ieri ha protestato per la imminente risoluzione dei contratti di lavoro dopo la pronuncia della Corte dei Conti che li ha ritenuti illegittimi.

E' nato un comitato spontaneo che adesso pretende chiarezza dalle politiche dell'Azienda Ospedaliera e della Regione.

Da qui ai prossimi giorni ci saranno novità sulla complicata vertenza. Domani ampio servizio nell'edizione cartacea del giornale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi