SANITA'

Ambulanza si guasta
malata grave rimane
sulla A/3

L'ambulanza fonde il motore ed una donna affetta da disfunzione vascolare grave che era in trasferimento in codice rosso dall'ospedale di Gioia Tauro a quello di Reggio Calabria, è rimasta ferma allo svincolo di Palmi dell'autostrada Salerno-Reggio Calabria.

autostrada

L'ambulanza fonde il motore ed una donna affetta da disfunzione vascolare grave che era in trasferimento in codice rosso dall'ospedale di Gioia Tauro a quello di Reggio Calabria, è rimasta ferma allo svincolo di Palmi dell'autostrada Salerno-Reggio Calabria. Il personale dell'ambulanza è adesso in attesa di un altro mezzo per trasferire la paziente, che doveva essere ricoverata nel reparto di chirurgia vascolare degli Ospedali Riuniti di Reggio. Già da tempo i sindacati denunciato le precarie condizioni dei mezzi del 118 della zona. (ANSA)

 

E' giunta negli Ospedali Riuniti di Reggio Calabria verso le 23.30 la donna affetta da disfunzione vascolare costretta ad una sosta allo svincolo di Palmi dell'autostrada Salerno-Reggio Calabria per un guasto all'ambulanza che la stava trasportando. Dopo che il mezzo si è fermato, il personale dell'ambulanza ha avvertito la sala operativa del 118 che ha mandato sul posto un altro veicolo che ha caricato la donna a bordo finendo il trasferimento dall'ospedale di Gioia Tauro a quello di Reggio Calabria. La donna, che era in codice rosso, è stata ricoverata nel reparto di chirurgia vascolare. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi