REGGIO CALABRIA

L'accusatore di Rappoccio
morto d'infarto

Pasquale Tommasini, 69 anni, ex Funzionario delle FS e sindacalista di lungo corso, nonché Presidente dell'Iride Solare Srl voluta dal Consigliere Regionale arrestato, è improvvisamente morto d'infarto. A rendere nota la notizia è l'avv. Aurelio Chizzoniti firmatario dell'esposto che ha dato il via all'inchiesta

Reggio Calabria
Pasquale Tommasini, 69 anni, ex Funzionario delle FS e sindacalista di lungo corso, nonché Presidente dell'Iride Solare Srl voluta dal Consigliere Regionale Antonio Rappoccio, è improvvisamente morto d'infarto nel pomeriggio di oggi. A rendere nota la notizia è l'avv. Aurelio Chizzoniti firmatario dell'esposto che ha dato il via all'inchiesta nell'ambito della quale è stato arrestato Antonio Rappoccio. "Tommasini - afferma Chizzoniti - è stato il principale accusatore del predetto Consigliere Regionale, consegnando alla Giustizia le famigerate schede utilizzate dalla struttura associativa di Rappoccio per monitorare il voto dei disperati in cerca di una occupazione. Voglio partecipare intensamente al dolore dei familiari per la scomparsa di un galantuomo che non ha esitato a dissociarsi da una organizzazione truffaldina che ha cinicamente strumentalizzato il dramma della disoccupazione. Esercitando una rara opzione legalitaria in un contesto ambientale difficilissimo offrendo spontaneamente un rilevante contributo alla Giustizia, inseguendo, altresì, un confronto con Antonio Rappoccio per inchiodarlo ulteriormente alle sue pesantissime responsabilità". "La grave dipartita dell'amico Lillo Tommasini - conclude - offre un ulteriore spunto di riflessione nel contesto di una vicenda processuale scandita da negligenze, disimpegni, omesse verifiche ed accertamenti che sicuramente non hanno agevolato il percorso della Giustizia. Ripristinato dall'intervento avocativo del Dott. Scuderi prima e del Dott. Pedone dopo". (ANSA)

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi