GIOIA TAURO

Beni confiscati
a 'ndrangheta
in comodato

L'amministrazione comunale di Gioia Tauro, guidata dal sindaco, Renato Bellofiore, ha pubblicato un avviso pubblico per la concessione in comodato gratuito di alcuni beni immobili confiscati che dovranno essere utilizzati con finalita' sociali. Si tratta, tra l'altro, di tre edifici, un capannone ed otto terreni.

Beni confiscati
a 'ndrangheta
in comodato

Piazza Municipio di Gioia Tauro

L'amministrazione comunale di Gioia Tauro, guidata dal sindaco, Renato Bellofiore, ha pubblicato un avviso pubblico per la concessione in comodato gratuito di alcuni beni immobili confiscati alla 'ndrangheta. I beni dovranno essere utilizzati con finalita' sociali. Si tratta, tra l'altro, di tre edifici, un capannone ed otto terreni. "L'assegnazione - ha detto Bellofiore - è un atto di straordinaria valenza sociale e simbolica". (ANSA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi