ponte sullo stretto

Scopelliti "Basta chiacchiere, opera strategica"

Il governatore della Calabria reagisce alle dichiarazione del ministro Passera. " La struttura servirà ad incrementare il PIL Nazionale. Il sud vuole fare la sua parte".

scopelliti

"Il Ponte sullo Stretto è un'opera strategica non solo per tutto il Sud ma per l'Italia intera perché permetterà la crescita dell'economia del Mezzogiorno che influenzerà positivamente l'incremento del Pil nazionale". E' quanto afferma il presidente della Regione Calabria, Giuseppe Scopelliti in una dichiarazione diffusa dall'Ufficio stampa della Giunta regionale calabrese. "In un periodo così buio per l'economia mondiale - continua Scopelliti - non credo si possa distinguere quale opera sia più o meno importante, nel caso del Ponte sullo Stretto si tratta di una serie di infrastrutture legate a un territorio che può e vuole contribuire al massimo alla ripresa economica della nazione. Il Sud vuole fare la sua parte e l'unico spreco a cui si assiste non è di soldi - conclude Scopelliti - ma di tempo e chiacchiere se realizzare o meno il Ponte".(ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi