Lungomare Villa.S.Giovanni

Sigilli a manufatto abusivo

La costruzione era stata realizzata abusivamente da una persona ora indagata in località Punta Pezzo

Sigilli a manufatto abusivo

 La Guardia Costiera di Villa San Giovanni, durante l’attivita’ di monitoraggio del litorale nell’ambito dell’attività mare sicuro, ha posto i sigilli  ad un manufatto in legno ed al relativo piano di appoggio in cemento. La costruzione era stata realizzata abusivamente da una persona ora indagata in località Punta Pezzo,  sul lungomare di Villa S. Giovanni. L’intera area posta sotto sequestro preventivo d’urgenza,  per complessivi metri quadri 25, è stata affidata in custodia, senza facoltà d’uso, all’indagato. Gli esiti dell’operazione  sono stati trasnmessi al servizio demanio del  comune di Villa San Giovanni, ente preposto alla gestione tecnico amministrativa del demanio marittimo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi