Blitz contro le cosche reggine. Quattro arresti

Un'operazione della Polizia di Stato è in corso per l'esecuzione di quattro ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal gip distrettuale di Reggio Calabria su richiesta della Dda.

carabinieri
Due imprenditori, ritenuti punto di riferimento della cosca Gallico di Palmi, sono stati arrestati dalla polizia insieme ad altre due persone. Si tratta dei fratelli Antonio e Roberto Ficarra e di Vincenzo Sgro' e Rosario Sgro'. L'arresto e' stato disposto dal gip su richiesta della Dda dopo che i 4 sono stati condannati ad otto anni di reclusione per associazione mafiosa nel processo ''Cosa mia'' sulle infiltrazioni delle cosche nei lavori di ammodernamento della A3.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi