caso granillo

Rinviata la riunione
per il caso Hinterreggio

Il sindaco aveva convocato le due società per trovare un accordo per l'utilizzo dello stadio anche da parte dell'Hinterreggio. La squadra del presidente Pellicanò non ha ottenuto, in prima battuta, l'iscrizione alla Lega Pro proprio per l'indisponibilità del Granillo. La riunione è saltata per l'assenza di Lillo Foti

granillo

Il Sindaco Demetrio Arena comunica che la riunione odierna, convocata tra i rappresentanti delle Società Reggina Calcio ed Hinterreggio, è stata rinviata.
Tale decisione è stata assunta a causa dell’impossibilità del Presidente della Reggina Calcio, Pasquale Foti, ad essere presente, per impegni lavorativi che lo costringono fuori sede.
Il Presidente del sodalizio amaranto ha dimostrato ampia disponibilità e forte volontà a prendere parte personalmente all’incontro tra le società, non delegando dunque alcun rappresentante alla riunione di Palazzo San Giorgio.
Il Sindaco Demetrio Arena, considerando “opportuna e produttiva la presenza all’incontro di entrambi gli attori coinvolti, ha dunque ritenuto appropriato posticipare la riunione che si terrà entro e non oltre Sabato 14 Luglio, in considerazione delle scadenze cui è soggetta l’iscrizione dell’Hinterreggio.”.
Il Primo Cittadino ha voluto rimarcare come “l’obiettivo è quello di raggiungere una soluzione condivisa che possa permettere alle maggiori realtà calcistiche cittadina la disputa dei rispettivi campionati professionistici nella massima serenità, con l’auspicio che la prossima possa essere una stagione di grandi successi sotto il profilo sportivo e professionale”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi