polistena

Rapina da 57 mila €
alle poste

Due rapinatori con il volto travisato sono entrati nell'ufficio postale proprio nel momento in cui la direttrice dell'ufficio stava caricando il banco posta. Oltre alla direttrice all'interno dell'ufficio vi era un'altra impiegata. Sotto la minaccia del'arma si sono fatti consegnare la somma e poi sono scappati a piedi

poste polistena

E' di 57 mila euro il bottino di una rapina portata a termine da tre banditi all'ufficio postale di Polistena. Due rapinatori con il volto travisato da un passamontagna sono entrati nell'ufficio postale proprio nel momento in cui la direttrice dell'ufficio stava caricando il banco posta con banconote contanti. Oltre alla direttrice all'interno dell'ufficio vi era un'altra impiegata. Sotto la minaccia del'arma si sono fatti consegnare la somma e poi sono scappati a piedi verso l'esterno disperdendosi nelle vie circostanti insieme ad un terzo complice che li aspettava all'esterno. L'allarme è scattato subito. Sul posto sono intervenuti gli agenti del Commissariato di Polizia di Polistena che hanno avviato le ricerche nella zona. Non si esclude che i banditi fossero in tutto quattro, uno dei quali li aspettava a bordo di un auto nelle vicinanze. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi