Sisma

Mormanno, il maltempo
dopo il terremoto

Il maltempo che sta colpendo le zone terremotate del Pollino, ha determinato una situazione di apprensione a Mormanno per un movimento franoso in atto da tempo su una collina. In salvo quadri e gli altri oggetti preziosi presenti all'interno della cattedrale

Mormanno, il maltempo
dopo il terremoto

Il maltempo che sta colpendo le zone terremotate del Pollino, ha determinato una situazione di apprensione a Mormanno per un movimento franoso in atto da tempo su una collina ridosso di una parte del centro abitato. In paese c'é il timore che la pioggia che sta cadendo in queste ore, a tratti anche intensa, possa rimettere in moto il movimento franoso. Lo smottamento di un costone in un'altra zona del paese ha provocato la chiusura della strada provinciale nelle vicinanze del campo sportivo. 

Sono stati rimossi dal loro posto e sistemati in un luogo più sicuro, i quadri e gli altri oggetti preziosi presenti all'interno della cattedrale di Mormanno, dichiarata inagibile dopo il terremoto di ieri, e ritenuti di alto valore storico culturale.
I vigili del fuoco, con il coordinamento dei carabinieri del nucleo Tutela patrimonio artistico hanno provveduto a rimuovere alcune tele risalenti al 17-18/mo secolo oltre a argenti preziosi come la Croce processuale. Le opere sono state sistemate in una parte sicura della stessa chiesa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi