Montalto

Scontro Tir-Pullman,
tre studenti ed un prof feriti

Alcuni studenti del liceo classico di Locri sono rimasti contusi in modo lieve nello scontro tra il pullman su cui viaggiavano ed un tir avvenuto ieri mattina nei pressi dello svincolo di Montalto Uffugo sull'autostrada Salerno-Reggio Calabria

Scontro Tir-Pullman,
tre studenti ed un prof feriti

Un docente dell'istituto d'arte Panetta di Locri, Enzo Rocca, ex sindaco di Benestare (Reggio Calabria), è il ferito più grave dello scontro avvenuto ieri mattina sull'autostrada Salerno-Reggio Calabria tra un camion ed un pullman che trasportava un gruppo di 28 studenti dell'istituto. Il docente ha riportato una frattura ad una gamba ed è stato ricoverato. I ragazzi rimasti coinvolti nello scontro sono 14 studenti dell'istituto d'arte. Quelli del liceo classico Ivo Oliveti, partiti insieme ai compagni, erano scesi dal mezzo all'aeroporto di Lamezia Terme. Quelli dell'istituto d'arte, invece, hanno proseguito il viaggio per l'aeroporto di Napoli per imbarcarsi per Madrid e partecipare ad un progetto Pon. Nell'incidente sono rimasti feriti i due conducenti dei mezzi, entrambi giudicati guaribili in dieci giorni dai medici dell'ospedale di Cosenza. Spaventati, ma praticamente illesi i ragazzi, ad eccezione di alcuni lievi contusioni riportate da alcuni di essi. Tra gli svincoli di Cosenza Nord e quello Montalto Uffugo, lo svincolo per Montalto Uffugo, il bus, per cause in corso di accertamento da parte della polizia stradale, ha "agganciato" il camion che, dopo circa 200 metri è finito in una scarpata che costeggia l'autostrada. Il pullman è stato poi tamponato a sua volta da un'automobile Panda. Il conducente è rimasto incastrato nella vettura ed è stato aiutato ad uscire dagli stessi studenti. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi