Assalto a McDonald

Tra gli arrestati
anche ex del Cosenza

Gianluca Carmine Maestri tra i tre arrestati per l'assalto al fast food di Zumpano. Cinque anni fa militava nella squadra rossoblu

maestri

Nella gang c’è anche una faccia nota. Nota in ambienti diversi da quelli della malavita. Nota è la faccia di Gianluca Carmine Maestri che fino a cinque anni fa agitava i cuori
dei tifosi del Cosenza. Sembrava una promessa interessante della pedata nostrana. Andava in progressione con le sue lunghe leve da centravanti superando spesso il difensore avversario per fare gol. Sembrava destinato alla gloria. Poi, però, un brutto infortunio gli stroncò la carriera. Niente più foto sui giornali, niente più cori, niente più sogni. E così, appese le scarpette al chiodo, ha indossato i panni del malvivente mettendosi continuamente nei guai. L’ultima volta è stato ieri pomeriggio. E sappiamo
come è finita.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi