Trasporti: Pe in Sicilia-Campania, bene lavori su Ten-t

Trasporti: Pe in Sicilia-Campania, bene lavori su Ten-t

BRUXELLES- Si è chiusa con le congratulazioni alle autorità locali e agli enti di gestione la visita di due giorni di una delegazione di europarlamentari in Sicilia e Campania "per vedere sul campo" i progressi nella realizzazione del Corridoio Scandinavo-Mediterraneo. I nove eurodeputati membri della commissione Trasporti e turismo hanno espresso apprezzamento in particolare per "il grande impegno e i grandi progressi" che le autorità responsabili "hanno compiuto e stanno ancora compiendo al fine di completare e rendere pienamente operativi" punti chiave dell'asse transeuropeo dei trasporti, "come i porti di Catania e Augusta, la stazione ferroviaria di Afragola e il porto di Napoli", si legge in una nota. "I progetti Ten-T e il sistema aeroportuale integrato sono importanti per la Sicilia e la Campania, sia per il settore turistico che per l'enorme impatto che buone infrastrutture possono avere sullo sviluppo complessivo di Catania, Napoli e Caserta", ha sottolineato Karima Delli (Verdi), a guida della delegazione di cui facevano parte anche Salvatore Pogliese (Fi), Giovanni La Via (Ap-Ppe) e Nicola Caputo (Pd). Gli europarlamentari, hanno anche "molto apprezzato l'attenzione che le autorità italiane hanno rivolto alla dimensione ambientale delle infrastrutture Ten-T, investendo su fonti energetiche più pulite e sulla sostenibilità", si spiega nel comunicato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi