Migranti: ufficio asilo Ue, a giugno domande in lieve calo

Migranti: ufficio asilo Ue, a giugno domande in lieve calo

BRUXELLES - Leggermente in calo le domande di asilo nella Ue a giugno: l'ufficio europeo per l'asilo (EASO) fa sapere che sono state circa 51.300, ovvero 1.600 in meno rispetto a maggio. Il calo è più evidente sul semestre: da gennaio a giugno le richieste di asilo sono state 301.390, ovvero il 15% in meno rispetto allo stesso periodo del 2017. A giugno, le domande venivano principalmente da Siria, Afghanistan, Iraq, Pakistan e Nigeria, con un calo di quelle da Afghanistan e Siria, e un aumento delle altre. Anche i richiedenti asilo dal Venezuela sono aumentati dall'inizio dell'anno.

 

Il 2,5% di tutte le richieste presentate a giugno sono di minori non accompagnati.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi