Portavoce Juncker, obiettivo sdrammatizzare tensioni con Usa

Portavoce Juncker, obiettivo sdrammatizzare tensioni con Usa

BRUXELLES - L'incontro tra il presidente della Commissione Ue Jean Claude Juncker e il presidente Donald Trump sarà "un'occasione per sdrammatizzare il potenziale delle tensioni e impegnarsi in un dialogo costruttivo": così il portavoce di Juncker alla vigilia della partenza per Washington. Juncker, che porterà con sé anche il commissario al commercio Cecilia Malmstroem, avrà prima un bilaterale con Trump e poi la riunione sarà estesa alle delegazioni. "L'incontro nasce dal summit del G7 del Quebec, dove c'è stata la prima discussione sul commercio che ha portato a questa possibilità di un incontro tra Juncker e Trump. Il presidente si sente pronto a esporre le argomentazioni europee", e dopo l'accordo con il Giappone "tutti sanno che la Ue difende il commercio globale aperto e libero".

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Domani i funerali di Marta Danisi

Oggi i funerali di Marta Danisi

di Rosario Pasciuto