Moscovici, domani vedo Tria, troveremo soluzioni comuni

Moscovici, domani vedo Tria, troveremo soluzioni comuni

BRUXELLES - "Domani incontrerò Tria a margine dell'Ecofin e continueremo il nostro dialogo per trovare soluzioni comuni che come sempre che siano favorevoli all'Italia e al suo ruolo nella zona euro": lo ha detto il commissario agli affari economici Pierre Moscovici rispondendo a una domanda sull'Italia.

 

"Non voglio elaborare oltre quello che c'è scritto nelle previsioni, altrimenti sarebbe un'ingerenza nelle politiche italiane. Non voglio parlare di cifre, non sappiamo ancora quali saranno le politiche decise dal nuovo Governo", ma "voglio sottolineare che c'è già un rallentamento della crescita italiana", dovuta a "problemi strutturali di ieri e non di oggi": lo ha detto il commissario agli affari economici Pierre Moscovici rispondendo a una domanda sull'Italia. Tra i problemi Moscovici ha ricordato la bassa produttività, e ha spiegato che "spetta al Governo italiano prendere decisioni nel rispetto degli impegni europei".

 

"L'impatto delle misure protezioniste adottate finora è limitato, ma il rischio di escalation è presente e se si materializza può pesare sulla crescita nostra e dei nostri partner commerciali, a partire dagli Usa": lo ha detto il commissario agli affari economici Pierre Moscovici presentando le nuove previsioni economiche.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi