Trasporto su gomma, Pe rinvia proposte alla Commissione

Trasporto su gomma, Pe rinvia proposte alla Commissione

STRASBURGO - Gli eurodeputati hanno respinto gli emendamenti alle proposte di riforma del settore del trasporto su strada e li hanno rinviati alla commissione per i trasporti per un riesame. In una votazione alla Plenaria di Strasburgo il Parlamento europeo ha respinto gli emendamenti alle tre proposte, sull'aggiornamento delle norme relative ai periodi di riposo dei conducenti, al cabotaggio e al distacco dei conducenti e alla lotta alle pratiche illegali e li hanno rinviati alla commissione per un ulteriore esame, ai sensi dell'articolo 59, paragrafo 4, del regolamento del Parlamento.

 

Le proposte relative al distacco dei conducenti, ai periodi di riposo dei conducenti e all'accesso alla professione di trasportatore su strada e al mercato del trasporto di merci su strada fanno parte del "pacchetto mobilità" presentato dalla Commissione europea nel maggio 2017.

 

Sulle norme sul distacco dei conducenti, ci sono 286 voti a favore, 390 contrari e 9 astensioni. Sulle norme sugli orari di lavoro e periodi di riposo, 229 sì, 422 no e 30 astensioni.

 

Infine sulle norme sulla lotta alle società fittizie e pratiche illegali nei trasporti: 103 hanno votato a favore, 551 contrari e 29 sono state le astensioni.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi