Ue-19: prezzi immobili +4,1% nel III trimestre, Italia -0,9%

Ue-19: prezzi immobili +4,1% nel III trimestre, Italia -0,9%

BRUXELLES - Nel terzo trimestre 2017, su base annua, i prezzi dell'immobiliare sono saliti del 4,1% nell'eurozona; mentre su base trimestrale sono saliti dell'1,7%. Lo comunica Eurostat.

 

Nei 28 i prezzi delle case sono aumentati del 4,6% rispetto al terzo trimestre 2016 e dell'1,7% rispetto al secondo trimestre del 2017. Sull'anno, i prezzi dell'immobiliare sono cresciuti di più nella Repubblica Ceca (+12,3%), in Irlanda (+12%) e in Portogallo (+10,4%), mentre i prezzi sono calati in Italia (-0,9%).

 

Sul trimestre, i principali aumenti si registrano in Irlanda (+5,7%), a Malta (+4,3%), e in Olanda (+3,7%), mentre cali si registrano in Romania (-1,6%), in Finlandia e in Italia (-0,5%).

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi