TECNOLOGIA A PROCESSO

La Samsung condannata
pagherà alla Apple
1,05 miliardi di dollari

La giuria del processo Apple-Samsung ha raggiunto il verdetto. Lo comunica il tribunale di San Jose, in California. Samsung deve ad Apple 1,05 miliardi di dollari in danni per aver infranto alcuni dei suoi brevetti. Lo ha deciso, riporta l'agenzia Bloomberg, la giuria incaricata di deliberare sul processo del secolo.

La Samsung condannata
pagherà alla Apple 
1,05 miliardi di dollari

La giuria del processo Apple-Samsung ha raggiunto il verdetto. Lo comunica il tribunale di San Jose, in California. Samsung deve ad Apple 1,05 miliardi di dollari in danni per aver infranto alcuni dei suoi brevetti. Lo ha deciso, riporta l'agenzia Bloomberg, la giuria incaricata di deliberare sul processo del secolo.

Apple sale nelle contrattazioni after hours dopo la vittoria contro Samsung, nel primo processo 'tecnologico' della storia. I titoli di Cupertino salgono dell'1,82% a 675,90 dollari.

Samsung ha non ha infranto, con il Galaxy Tab 10.1, il brevetto sul design dell'iPad. Lo ha deciso la giuria incaricata di deliberare sul processo fra Apple e Samsung.

Il processo si era chiuso nei giorni scorsi dopo il fallito tentativo di un accordo al fotofinish fra le due società. Apple accusava Samsung di aver copiato il design dell'iPhone e dell'iPad e chiedeva 2,5 miliardi di dollari di danni. Samsung da parte sua accusava Apple di aver infranto dei suoi brevetti e chiedeva 422 milioni di dollari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi